Eugenio Siragusa forum

Facebook

Eugenio Siragusa forum

Eugenio Siragusa forum


    L'uomo in preda alla follia più totale causa ed effetti

    Condividere
    avatar
    Andrea Girolamo del Morya
    Amministratore
    Amministratore

    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 09.07.11
    Età : 57
    Località : Floridia

    L'uomo in preda alla follia più totale causa ed effetti

    Messaggio  Andrea Girolamo del Morya il Mer Lug 20, 2011 4:05 pm

    Rispondo ad alcuni amici, che non hanno accesso a F.B. e che si sono trovati dopo mia indicazione a visitare il nostro sito,Ritenendolo importantissimo...La domanda è stata:...Cosa sta succedendo...!?...Ci ricordiamo quando Eugenio Siragusa Annunciava e tu ci dicevi tutte queste cose...Siamo ad un punto di non ritorno...!? Rispondo,con una mia nota, l'ultima in ordine di tempo, scritta e testimoniata parecchi mesi addietro.Fin dall'inizio dell'opera affidatagli "DAL CIELO ALLA TERRA", Eugenio ha Annunciato tutto...Se avessero ascoltato la Sua voce non saremmo "ad un punto di non ritorno"...

    L’UOMO IN PREDA ALLA FOLLIA PIU’ TOTALE A LIVELLO FISICO PISCHICO SPIRITUALE.
    CAUSA ED EFFETTI

    PER VOLONTA’ DI COLUI CHE GUIDA I MIEI PASSI……

    Sono diverse le cause, che stanno investendo l’uomo nel suo processo degenerativo, che così possiamo riassumere: FORZE CONDIZIONANTI e PESTE DEI NEURONI DEL CERVELLO.

    Le forze condizionanti a cui ci riferiamo, esistono e sono forze sinistre occulte all’interno della nostra dimensione, alimentate principalmente dal mal costume della nostra società e da altri fattori non meno importanti(televisione,cinema,musica distonica, comunicazione subliminale ed ecc…) che si muovono spesso riuscendo a strumentalizzare, previo condizionamento iniziale, I PENSIERI. Inevitabile il processo, quindi, che l’uomo venga sottoposto a quello che lui stesso alimenta, attirando su se stesso l’arrivo di SPIRITI LUCIFERICI, ARIMANICI, ASURICI appigliandosi allo stato più interiore dell’uomo IL CORPO ASTRALE. Queste entità, dunque, propongono all’asservimento ad istinti e pratiche non costruttive ma degenerative.
    Le giovani generazioni risultano le più colpite, che cadono inesorabilmente verso il baratro della dissolutezza e della morte….!!!
    Le loro COSCIENZE perdono il LUME, fino al punto che non sanno DISCERNERE il BENE dal MALE, il POSITIVO dal NEGATIVO, divenendo veicoli e portatori di forme da indurre in tentazione l’intera società..
    Se sono in molti a riflettere, perché viviamo un processo così rapido di decadenza morale e spirituale, e anche vero che esiste la passività dei popoli a rimanere indifferenti e a tacere su simili processi.
    ……
    .L’INCAPACITA’ DI COLORO CHE DOVREBBERO GUIDARE I POPOLI VERSO LE SUPREME CONOSCENZE DELLA VITA E DEL SUO REALE SIGNIFICATO, E’ SATURA DI IGNORANZA E DI EGOISMO……IL DELITTO PSICHICO,CON CUI GLI ESSERI NEGATIVI
    IMPONGONO LE LORO INTENZIONI DI DOMINIO E DI CONDIZIONAMENTO, E’ ANCORA PIU’ GRAVE, PERCHE’ PERMETTE ALL’IGNORANZA E ALLA PREPOTENZA DI SODDISFARE I PROPI INTERESSI A DISCAPITO DI COLORO CHE,IN PASSIVITA’, SONO DEBOLI E VULNERABILI……(EUGENIO SIRAGUSA).


    Il principale dinamismo psichico, su cui poggia il potere politico,militare,economico, religioso e scientifico è LA VIOLENZA. Quando si vuole raggiungere una meta ,tutti i mezzi sono utili, sottili e giustificabili, come guerre,rivoluzioni e tutto quello che si necessita per fare emergere una situazione rispetto ad un’altra, per soddisfare gli specifici intereressi dei molti a discapito dei pochi.
    L’uomo ha perso definitivamente di vista il suo reale e regale compito, agli occhi di DIO e della CREAZIONE, alimentando l’istinto, invece di controllarlo e dominarlo,con una progressiva debilitazione e destabilizzazione dei neuroni del cervello. Questo tipo di malattia non è di natura virale ma psichica provocata da anomalie di onde celebrali dovute all’inquinamento globale, cervello compreso. FOLLE DESIDERIO DI DISTRUGGERE DI UCCIDERE E DI UCCIDERSI. (HARBAR PESTE DEI NEURONI DEL CERVELLO).

    ..."BISOGNA DISINQUINARE I CERVELLI.LA TRASMISSIBILITA’ DEGLI ELEMENTI PREPOSTI A COLTIVARE LA VOSTRA ESISTENZA E’ UNA VERITA’ INCONSTESTABILE, TANTO QUANTO E’ VERA L’ASSIMILAZIONE DI QUANTO
    DEGENERATAMENTE DEFORMA, NON SOLO LE STRUTTURE GENETICHE, MA ANCHE IL NORMALE SVILUPPO EVOLUTIVO DELLA SPECIE PROIETTATA IN ALTRI VALORI
    DIMENSIONALI. LE STRUTTURE PORTANTI DEL PROCESSO BIODINAMICO SONO COSTRETTE A SUBIRE ANOMALIE CHE INDUCONO A DESTABILIZZARE I FLUSSI E RIFLUSSI DEGLI INSOPPRIMIBILI VALORI ESISTENZIALI INTIMAMENTE LEGATI ALLA NATURA VIVENTE DELLE COSE CREATE, UOMO COMPRESO"...
    EUGENIO SIRAGUSA


    “….LA GIUSTIZIA” DI DIO E’ QUELLA VERA E CAPACE DI FAR PROLIFERARE L’AMORE FRA TUTTI GLI UOMINI DELLA TERRA.
    GESU’-CRISTO LA PREDICO’ DONANDO TUTTO SE STESSO. L’AVETE ACCETTATA E MESSA IN PRATICA? NO! E ALLORA…? DI CHI LA COLPA?
    EUGENIO SIRAGUSA.



    Non rimane altro, che a VOI la scelta……!!!

    Floridia 17 nov. 10

    IL TESTIMONE DELL’ETERNO PRESENTE

    FILIPPO BONGIOVANNI

    avatar
    Filippo Bongiovanni
    Amministratore
    Amministratore

    Messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 08.07.11
    Età : 57
    Località : Floridia

    L'uomo in preda alla follia più totale causa ed effetti

    Messaggio  Filippo Bongiovanni il Mer Lug 27, 2011 5:08 am

    Entrambi i link delle ultime follie dell'uomo di questo pianeta.
    Le ultime notizie dal mondo dei folli a conferma di quanto Eugenio aveva anticipato.

    ‎"Usa, teenager uccide i genitori e invita gli amici a casa per una festa..."

    http://www.nanopress.it/mondo/2011/07/21/usa-teenager-uccide-i-genitori-e-invita-gli-amici-a-casa-per-una-festa_P2567073.html

    ‎"Ma per gli investigatori Anders Behring Breivik, il 32enne norvegese arrestato per il doppio attentato di Oslo e di Utoya potrebbe essere stato aiutato. "E’ stato un atto atroce ma necessario”, ha spiegato alla polizia. Sale il numero delle vittime..." Secondo le notizie ufficiali sono 100 i morti...

    http://tg24.sky.it/tg24/mondo/2011/07/24/norvegia_attentati_bomba_oslo_sparatoria_utoya_strage_anders_behring_breivik.html

    L'uomo ancora una volta, assuma le sue responsabilità...!!

    DAL CIELO ALLA TERRA

    L’HARBAR (PESTE DEI NEURONI DEL CERVELLO) PIU' PERICOLOSO DELL’AIDS

    LA VOSTRA SCIENZA DOVREBBE SERIAMENTE E COSCIENZIOSAMENTE INTERESSARSI DEL BUON FUNZIONAMENTO DEI NEURONI DEL CERVELLO. SONO MOLTI COLORO CHE VENGONO AGGREDITI DA VIBRAZIONI CHE METTONO IN SERIA DIFFICOLTà IL NORMALE FUNZIONAMENTO DEI NEURONI. OLTRE AL SANGUE, INQUINATO DAI MOLTEPLICI VELENI CON CUI VENGONO MANIPOLATI I CIBI CHE QUOTIDIANAMENTE INGURGITATE, E L’ARIA CHE RESPIRATE CARICA COM’è DI GAS VELENOSI, VI è UN ALTRO KILLER DEI NEURONI DEL VOSTRO CERVELLO NON MENO DANNOSO: LE VIBRAZIONI DELLE MUSICHE PSICHEDELICHE O DEI RITMI TIPO “ROCK”.
    FAREBBERO BENE I VOSTRI SCIENZIATI AD INTERESSARSI FACENDO DELLE SCRUPOLOSE INDAGINI AL FINE DI METTERE AL RIPARO LA GIOVANE GENERAZIONE DA UN MALE NON MENO DELETERIO DELL’AIDS.
    ESSO è DA NOI DEFINITO “HARBAR”; MOLTI GIOVANI PRESI DA QUESTO MORBO SONO DESTINATI A SUICIDARSI A CAUSA DI QUESTA IGNORATA PESTE.

    DAL CIELO ALLA TERRA
    Eugenio Siragusa
    Nicolosi, 26 novembre 1991
    Ore 13:30


    L’HARBAR CONTINUA A CRESCERE

    HO SCRITTO IL 2 MAGGIO 1992:

    TERRESTRI!
    VI SIETE MAI DOMANDATI QUANTI SONO I MALATI MENTALI SUL VOSTRO PIANETA A CAUSA DELLA SCIENZA SENZA COSCIENZA?
    DOMANDATEVELO!
    QUESTA STANZA DEL PADRE CREATORE L’AVETE TRASFORMATA IN UNA INESPRIMIBILE ALCOVA DI ANIME ERRANTI NEL TUNNEL DEL DOLORE E DELLE PIÙ ATROCI SOFFERENZE.
    L’HARBAR CONTINUA A CRESCERE E, CON ESSA, LE FOLLIE PIÙ ABERRANTI, PIÙ MOSTRUOSE E SANGUINARIE.
    NON AVREMMO DOVUTO RAMMEMORARVI, ANCORA UNA VOLTA, QUANTO VI È STATO PIÙ VOLTE DETTO PER ARRESTARE LA VOSTRA INEVITABILE AUTODISTRUZIONE.
    ABBIAMO RITENUTO DI FARLO PER DIMOSTRARVI CHE SIETE STATI, PIÙ CHE AMICI, NEMICI DI DIO, DI COLUI CHE GENERA E RIGENERA OGNI COSA SCATURENTE DALLA SUA LUCE CREANTE.
    LA SUA SANTA IRA NON LA POTETE EVITARE, VOI CHE AVETE CROCIFISSO E ANCORA UNA VOLTA VITUPERATO ED OFFESO L’AMORE PIÙ GRANDE DI TUTTI GLI AMORI.
    I GRANDI GUAI ADESSO SONO VOSTRI E PER OGNUNO DI VOI LA CROCE.

    EUGENIO SIRAGUSA

    avatar
    Andrea Girolamo del Morya
    Amministratore
    Amministratore

    Messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 09.07.11
    Età : 57
    Località : Floridia

    L'uomo in preda alla follia più totale causa ed effetti

    Messaggio  Andrea Girolamo del Morya il Lun Ago 01, 2011 12:40 am

    Se dovessi riportare ancora una volta, tutte le notizie che confermano quanto a Suo tempo Eugenio ha pronosticato esattamente su questo argomento,non mi basterebbe il forum. Però voglio rispondere a un nostro giovane di Caserta, in campania, che mi ha chiesto se Eugenio avesse posto all'attenzione la drammaticità dell'argomento a qualche luminare della scienza terrestre.A suo tempo, fu fatto pervenire a "JOHN MACK" per VOLONTA' SUPERIORE da parte di Eugenio, quanto fu preparato affinché sapesse.Fu colta l'occasione in base a delle sue dichiarazioni e studi condotti su delle tematiche particolari...Nelle notizie riportate sotto, sono solo alcuni stralci, sono evidenziati le parti di rilievo.
    Questo Scienziato,attualmente scomparso,lo riporto solo per dovere di cronaca, rientra in quelle strane amicizie con Giorgio Bongiovanni, ovviamente hanno trovano il tempo che trovano,ma unitamente a Roberto Pinotti, la Sra Paola Giovetti ed altri..., si sono trovati da ostacolatori del messaggio e alla personalità spirituale di Eugenio e combattuti inizialmente sotto questo aspetto anche da Giorgio,ad essere dopo quel tempo e come ho detto prima, suoi amici...Per giusta testimonianza, proprio in virtù di chiarezza e quindi di non confusione, in più occasioni tutti furono richiamati dal sottoscritto, anche giuridicamente ove fu necessario, ad non emettere facili giudizi su Eugenio.Proprio anche perchè queste persone, sono fra l'altro, specialisti nel campo della sociologia...


    DAL GIORNALE “ LA NAZIONE “ - GIOVEDI' 28 MAGGIO 1992

    MALTRATTATI DAGLI UFO

    UNO PSCHIATRA DI HARVARD il dottor John Mack CURA LE “ VITTIME “ DEGLI EXTRATERRESTRI SOTTO ESAME 50 PERSONE PROTAGONISTE DI “ RAPIMENTI “

    Servizio di Silvia Alber

    WASHINGTON - Siete stati maltrattati dagli UFO? Non sapete a chi rivolgervi per il trauma,
    che avete subito? Negli USA i vostri sintomi sono ben conosciuti. Sembra che a uno, su cinquanta americani ( 3.7 milioni in tutto ), sia già successo: sono stati rapiti da un disco volante e maltrattati da strane creature. Ce lo dice un sondaggio, sponsorizzato dalla Intruders Fondation, la Fondazione sugli Intrusi, e della Fondazione sulla Ricerca UFO - secondo quanto riferisce il Wall Street Journal, Non è una forma di isterismo di massa - commenta il dottor John Mack, uno psichiatra, professore alla prestigiosissima Harvard University, che ha tenuto sotto osservazione cinquanta persone con episodi di “ rapimento “ - “ queste persone non hanno motivo di mentire, hanno esitato molto prima di aprire la bocca “.


    DAL GIORNALE “ IL CORRIERE DELLA SERA “ - Venerdì 15 Maggio 1992

    PSICHIATRI E TV IN SOCCORSO DEI RAPITI DAGLI UFO
    POLEMICHE PER UN PROGRAMMA : OLTRE 3 MILIONI DI AMERCANI AFFERMANO DI ESSERE STATI SEQUESTRATI

    NEW YORK - Il Grande Nemico si è dissolto, ma gli UFO no, sono ancora tra di noi: la “ Guerra dei mondi “ è - finita quella nucleare – la più grave minaccia del nostro futuro.
    Fantascienza? Forze. Vaneggiamenti? Probabile. Ma John E. Mack, psichiatra alla Harvard Medical School, prende la questione sul serio. Da tempo studia le esperienze di gente che sostiene di essere stata rapita e di avere avuto contatti con gli extraterrestri.


    EUGENIO SIRAGUSA COSI' SCRIVE :


    Al Dottor JOHN MACK, Professore Psichiatra alla HARVARD UNIVERSITY .

    E p . c. al giornale LA NAZIONE di Firenze
    al giornale WALL STREET JOURNAL,
    a IL CORRIERE DELLA SERA
    all' autrice dell' articolo, signora SILVIA ALBER.



    E' COMODO ADDOSARSI LE VOSTRE COLPE E I VOSTRI MISFATTI.
    SONO STATI GLI U.F.O. A SCHIAVIZZARE I POPOLI POVERI ED INDIFESI ?
    SONO STATI GLI I COSIDETTI “ ALIENI “ A LANCIARE SU HIROSHIMA E NAGASAKI LE BOMBE NUCLEARI ?
    SONO STATI GLI INGEGNERI EXTRATERRESTI A COSTRUIRE LE MICIDIALI CENTRALI NUCLEARI E QUANT' ALTRO LA VOSTRA SCIENZA SENZA COSCIENZA
    HA ISTRUITO PER PORRE IN AGONIA GLI EQUILIBRI NATURALI DEL VOSTRO PIANETA ?
    SIAMO NOI AD UCCIDERE I PARGOLETTI CARI A GESU'-CRISTO PER COMMER-
    CIARE I LORO ORGANI ?
    QUANTE DI QUESTE CREATURE INNOCENTI VENGONO MALTRATTATE, VIOLEN-
    TATE E FATTE MORIRE DI FAME ?
    ANCORA, SU QUESTO VOSTRO PIANETA, IL CANNIBALISMO E' DI MODA E LA SODOMIA CRESCE ED INFETTA MORTALMENTE ! I NOSTRI CONSIGLI, I NOSTRI AVVERTIMENTI SONO STATI IGNORATI, OCCULTATI DAGLI ASSASSINI DELLA VITA, DAGLI ASSETATI DI SANGUE E DI DISTRUZIONI E DAI FALSI PREDICA-
    TORI DELLA VERA LEGGE DEL CREATORE DI TUTTE LE COSE VISIBILI ED INVISIBILI.
    SIETE VOI A MALTRATTARE VOI STESSI CON TUTTE LE DIAVOLERIE DEGENE-
    RATIVE CHE PRATICATE.
    E' QUESTA LA VERITA', EGREGIO PROFESSORE JOHN MACK.
    SIETE GIA' SUL SENTIERO DELL' AUTODISTRUZIONE E I SEGNI SONO PALESI A
    TUTTI !

    DAL CIELO ALLA TERRA

    EUGENIO SIRAGUSA

    Nicolosi, 30 Maggio 1992.
    Ore 9.15


    “ GLI INTRUSI. . . ! “


    COSI' ALCUNI TERRESTRI CI DEFINISCONO . . . !

    GESU'-CRISTO E TUTTI GLI ESSERI DEI CHE SONO VENUTI SUL VOSTRO
    PIANETA NEL TENTATIVO DI REDIMERVI SONO STATI DEGLI INTRUSI. . . ?
    SONO STATI INTRUSI I GENI DEL BENE UNIVERSALE E DEL FRATERNO AMORE ?

    SAPETE BENISSIMO CHE IL SIGNORE CREATORE DEL VISIBILE E DELL'INVISI-
    BILE SI E' GIA' PENTITO DI AVERVI CREATI.

    SE CI ORDINASSE DI DISTRUGGERVI, CI BASTEREBBERO TRENTA MINUTI PER CANCELLARVI DALLA FACCIA DELLA TERRA. MA POICHE' LA SPERANZA DEVE ESSERE L'ULTIMA A MORIRE, IL PADRE GLORIOSO, DISPENSATORE DI GIUSTIZIAOLTRE CHE DI AMORE, CI HA CHIESTO DI OPERARE SECONDO LA SUA SANTA VOLONTA' AL FINE DI PROPORRE ALL'UMANITA' UNA SCELTA PER ESISTERE O UNA SCELTA PER NON ESISTERE PIU'.

    E' QUANTO ABBIAMO FATTO SINO AL MOMENTO IN CUI VI GIUNGE QUESTO
    DISCORSO.

    DAL CIELO ALLA TERRA
    Nicolosi, 2 Giugno 1992
    Eugenio Suragusa


    Al Dottor JOHN MACK, Professore Psichiatra alla HARVARD UNIVERSITY
    e p. c. al giornale LA NAZIONE di Firenze,
    al giornale WALL STREET JOURNAL.
    All' autrice dell'articolo, signora SILVIA ALBER.



    IL PSICHIATRA JOHN MACK DOVREBBE RIVOLGERE LE SUE ATTENZIONI A
    QUANTI SONO AMMALATI DI “ HARBAR “ CHE, TRADOTTO IN LINGUA TER-
    RESTRE, SIGNIFICA “ PESTE DEI NEURONI DEL CERVELLO “.


    LA PROGRESSIVA DEGENERAZIONE DELL'UMANA SPECIE, EGREGIO PROFESSORE JOHN MACK, E' DOVUTA A QUESTA PERNICIOSA INFERMITA', PRINCIPALE CAUSA
    DELLE FOLLIE PIU' ABERRANTI, NON ESCLUSE QUELLE CHE SI ATTRIBUISCONO AGLI EXTRATERRESTRI O U.F.O., COME LI DEFINITE.

    E' NOSTRO SPECIFICO COMPITO AVVERTIRE QUESTA UMANITA' CHE STA' AVVIANDOSI VERSO UNA IRREVERSIBILE AUTODISTRUZIONE.
    LA SCIENZA SENZA COSCIENZA, CARO PROFESSORE, STA' PROVOCANDO I PRESUPPOSTI IDEALI PER SPINGERE GLI ESSERI UMANI ALLA RINUNCIA DEI VALORI GENETICI A SUO TEMPO INNESTATI PER FARE L'UOMO AD IMMAGINE E SOMIGLIANZA DI DIO.

    QUESTA REALTA' E' BENE CHE LA CONOSCA ANCHE LEI, PROFESSORE JOHN
    MACK.

    E' QUANTO DOVEVAMO DIRLE TRAMITE IL NOSTRO EMISSARIO IN SERVIZIO SU QUESTO PIANETA.

    DAL CIELO ALLA TERRA

    EUGENIO SIRAGUSA

    Nicolosi, 28 Maggio 1992



    "L'Harbar attacca i cervelli degli uomini"

    "L'Harbar attacca con sempre crescente violenza i cervelli degli uomini" È inevitabile la recrudescenza del male in ogni sua manifestazione, se non si recuperano gli equilibri naturali.
    Gli agenti che sconvolgono la stabilità nei processi fisici e psichici, divengono sempre più aggressivi e degradanti.
    L'uomo continua a perdere, con progressiva debilitazione, la sua reale funzionalità nel processo evolutivo della Creazione.
    Il coinvolgimento dei massimi poteri dei Valori Spirituali, morali e sociali diviene irreversibile e la decadenza della civile convivenza scivola nella totale anarchia, nel disfacimento dei più elementari diritti alla sopravvivenza del genere umano.
    La follia si è impadronita della vostra vita che sferza, ferisce e uccide.
    Ricordate: con le parole non vi salverete da ciò che giorno per giorno, ora per ora vi costringe a perire miseramente.
    Prendete Giudizio e rimettete le cose al loro giusto posto.

    Woodok e i Fratelli dalla Cristall-Bell
    21 Novembre 1980 ore 16,00
    Eugenio Siragusa





    Contenuto sponsorizzato

    Re: L'uomo in preda alla follia più totale causa ed effetti

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Nov 21, 2017 7:25 pm